L’azienda statunitense Trek, sponsor e fornitore ufficiale del team Trek-Segafredo di Vincenzo Nibali e Giulio Ciccone, ha lanciato per il 2021 un nuovo modello da triathlon e cronometro tutto da scoprire.

Il nome del telaio d’alta gamma è Trek Speed Concept, venduto sul mercato al prezzo di 3.299 euro: si tratta di una versione aggiornata di quello che abbiamo conosciuto un paio di stagioni fa.

Andiamo a conoscerlo nei dettagli.

Una bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

Caratteristiche tecniche Trek Speed Concept 2021

Già dal nome del modello possiamo intuire le sue caratteristiche. Ogni dettaglio è finalizzato per l’esaltazione della velocità e dell’aerodinamica, a partire dall’utilizzo della fibra di carbonio OCLV 500 Series. Questo materiale, unito alle tubazioni Kammtail Virtual Foil (KVF), è stato scelto per le sue incredibili proprietà di rigidità e leggerezza.

Andando a scovare nella storia dell’azienda scopriamo che il carbonio OCLV è il frutto di oltre 25 anni di lavoro degli ingegneri Trek di Waterloo (Wisconsin). La fibra lavorata è la stessa di quella utilizzata dall’esercito statunitense, non esportabile al di fuori dei confini del paese.

Dettaglio del posteriore della bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

OCLV è l’acronimo di Optimum Compaction Low Void. Le prime due parole stanno ad indicare la compattezza degli strati di carbonio che equilibrano il rapporto fibra-resina grazie a un processo lungo e minuzioso di taglio e compressione dei fogli. Le restanti due indicano invece gli spazi tra gli strati. Questi sono stati ridotti al minimo, tanto da superare gli standard aerospaziali nella qualità e nell’efficienza del materiale.

La forma KVF dei tubi è stata invece realizzata tenendo a mente la principale caratteristica che deve possedere una bicicletta da triathlon e cronometro: l’aerodinamicità. Questo design permette di avere una coda troncata, diversa dal tradizionale profilo a goccia, riducendo la quantità di resistenza che l’atleta incontra durante la pedalata.

Oltre ad incrementare l’aerodinamica, KVF si occupa anche di aumentare la rigidità laterale e abbassare ulteriormente il peso.

Dettaglio dell'anteriore della bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

Il lungo lavoro fatto dagli ingegneri Trek è stato successivamente messo all’opera in galleria del vento, dove il feedback di corridori professionisti ha ulteriormente perfezionato il telaio della Speed Concept.

Dopo essere passati dai test simulati, le biciclette vengono messe alla prova su un contesto reale, ovvero quello della pista. È qui che il team di analisi collabora al fianco dei corridori per trovare il giusto assetto in sella.

Alla resa aerodinamica contribuiscono anche la forcella ridisegnata e il manubrio integrato nel telaio, dal profilo ancora più lineare. I cavi dei freni e del cambio sono poi completamente nascosti, riducendo la superficie esposta al vento di oltre il 30%. Lo Speed Storage sviluppato da Bontrager si integra a sua volta, ottimizzando i flussi d’aria e assicurando la facilità di utilizzo.

La bicicletta è infine facile e veloce da assemblare, regolare e riporre quando si deve viaggiare.

Una bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

Componentistica, varianti e prezzi

La Trek Speed Concept 2021 è disponibile sul mercato in due diverse versioni, una prima completa di componentistica, a partire da 4.999 euro, e una seconda solo kit telaio, a 3.299 euro.

Quattro le misure: XS, S, M, L.

Per la colorazione del telaio, Trek ha pensato a quattro verniciature standard (Bianco-Rosso, Bianco-Blu, Grigio Carbonio e Nero), oltre al già affermato programma Project One, che permetterà all’acquirente di personalizzare a proprio piacimento la bicicletta.

La bicicletta completa prevede una trasmissione Shimano Ultegra (30T/50-34) a 11 velocità con comandi Dura-Ace. Per quanto riguarda l’impianto frenante troviamo dei caliper tradizionali Bontrager Speed Limit.

Bontrager fornisce anche il set di ruote Aeolus Comp, la comoda sella Hilo Comp, il manubrio integrato Speed Concept KVF e gli pneumatici R2 Hard-Case Lite 25c.

Il peso della Speed Concept in taglia “M” è di 9,09 chilogrammi.

Vista frontale della bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

Vista posteriore della bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

La sella equipaggiata sulla bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

Dettaglio del telaio della bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

Dettaglio del telaio della bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

Dettaglio del porta gel della bici da triathlon e cronometro Trek Speed Concept 2021

Per ulteriori informazioni sulla Speed Concept e sugli altri prodotti dell’azienda statunitense vi invitiamo a visitare il sito internet ufficiale Trek.

Agli appassionati del marchio USA consigliamo anche di passare a dare un’occhiata al nostro articolo dedicato al catalogo di biciclette da corsa 2021 di Trek.

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata