Share on Pinterest

Oggi ai lettori di triathlon.bicilive.it presentiamo il prodotto di punta per la triplice disciplina di DMT, il noto marchio di calzature da ciclismo di Diamant Srl. Stiamo parlando della KT1, una scarpa per bici da corsa dichiaratamente “studiata per i triatleti più veloci”.

Leggerezza, sostegno, vestibilità, traspirabilità e comfort sono caratteristiche importati per valutare la qualità delle calzature da bici per il triathlon, senza dimenticarne l’immediatezza d’uso nella fase di transizione: la DMT KT1 si propone come il nuovo punto di riferimento per tutti questi fattori.

Una scarpa da ciclismo e triathlon DMT KT1 nella colorazione arancione e nero

Le tecnologie della calzatura DMT KT1

La nuova versione di questa calzatura è stata creata interamente in Engineered Knit, un materiale ad alta performance e vestibilità. DMT ha sviluppato questa tecnologia nelle ultime stagioni anche con l’aiuto del noto velocista Elia Viviani, che ha indossato in numerose sue vittorie all’UCI World Tour una scarpa “da strada” costruita con questo tessuto.

Ora l’Engineered Knit, grazie alla KT1, debutta nel mondo del triathlon promettendo di cambiare “l’idea” che gli atleti della triplice disciplina hanno delle scarpe da ciclismo.

Il tessuto di queste calzature – composto da migliaia di fili che si intrecciano gli uni sugli altri – è in grado di avvolgere il piede come una seconda pelle: la 3D Knit Technology elimina eventuali punti di pressione garantendo un comfort di altissimo livello, anche a piedi nudi.

Leggerezza, un’asciugatura veloce e una traspirazione – definita dai produttori – “eccezionale” completano il quadro dei benefici offerti dalla struttura della KT1, completamente in Engineered Knit.

La suola anatomica realizzata in carbonio della calzatura triathlon DMT KT1

La calzabilità della scarpa è elevata anche grazie alla suola anatomica in carbonio: quest’ultima è molto efficace nel conferire sostegno e trasferire energia durante la pedalata.

Non poteva mancare il Boa Fit System per la chiusura della scarpa. Questo sistema di precisione non è solo efficace, veloce e comodo, ma consente anche alla calzatura di essere indossata in fretta nella transizione.

Il sistema di chiusura singolo Boa Fit System IP1 presente sulla calzatura triathlon KT1 di DMT

Il sistema di chiusura singolo Boa Fit System IP1 presente sulla calzatura triathlon KT1 di DMT.

Caratteristiche tecniche della KT1 e prezzo

Tomaia interamente in Engineered Knit
Spessore variabile e strutture in maglia per il massimo comfort
Sistema di chiusura singolo Boa® Fit System IP1
Suola in carbonio aerata
Regolazione tacchetta anteriore-posteriore 8mm
Disponibile nelle taglie: 37, 38, 39, 40, 40.5, 41, 41.5, 42, 42.5, 43, 43.5, 44, 44.5, 45, 45.5, 46 e 47
Peso: 220 grammi (taglia 42)
Garanzia: 2 anni

La scarpa DMT KT1 è disponibile in due colorazioni – arancio/nero e bianco/nero – a un prezzo di listino al pubblico (IVA inclusa) di 280 euro.

Nei principali negozi online che trattano calzature sportive può essere trovata anche a cifre tra i 239 e i 252 euro.

Una scarpa da ciclismo e triathlon DMT KT1 nella colorazione bianco e nero

Per ulteriori informazioni su questo e altri prodotti per il ciclismo dell’azienda veronese consigliamo ai nostri lettori di visitare il sito web ufficiale DMT.

Share on Pinterest

A proposito dell'autore

Ciclista urbano per passione e necessità, Alessio lavora da sempre su computer e internet, oggi principalmente come consulente e formatore di SEO e web marketing. Si è unito al team di bicilive.it per poter scrivere di alcuni dei suoi argomenti preferiti - le biciclette e la tecnologia - e conoscere tanti esperti ciclisti con cui condividere consigli e buone abitudini, magari pedalando insieme.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata