Share on Pinterest

La Merida Time Warp Tri 2020 è “la bicicletta più veloce le prove del triathlon”, a detta dell’azienda taiwanese. Per affrontare i tanti chilometri in sella, gli atleti hanno bisogno di un mezzo aerodinamico, reattivo e comodo: gli esperti del marchio di Yuanlin hanno affermato che questa bici soddisferà tutte le loro esigenze.

Il lungo lavoro svolto con il team professionistico World Tour della Bahrain-McLaren - e fornitore ufficiale di campioni come Mikel Landa e Sonny Colbrelli – ha permesso agli ingegneri di ricevere feedback importanti per la realizzazione della Merida Time Warp Tri.

Andiamo in questo articolo ad analizzare le caratteristiche e le tecnologie di questa bicicletta, integrata e ottimizzata per le grandi performance del triathlon.

Una bicicletta per le gare triathlon Merida Time Warp Tri 2020

Caratteristiche tecniche Merida Time Warp Tri

L’aerodinamica è uno degli elementi fondamentali della Merida Time Warp Tri: il design monoscocca totalmente in carbonio offre vantaggi in termini di resistenza all’aria ma anche di peso complessivo.

Il fattore “aero” si basa su un profilo dei tubi NACA0028 (National Advisory Committee for Aeronautics) a coda tronca. Con questo sistema si utilizza meno materiale e si risparmia peso e comunque il vento si “muove” attorno alla sezione posteriore mancante come se questa ci fosse ancora.

Una bicicletta da triathlon Merida Time Warp Tri 2020

La resistenza è quindi ridotta di 5 Watt e il risparmio di peso si attesta sui 200 grammi rispetto al modello precedente. Tutto ciò è dovuto a una migliore disposizione del materiale all’interno del telaio, frutto di mesi di studio degli ingegneri dell’azienda.

Con l’obiettivo di proteggere l’integrità del telaio, le fibre di carbonio vengono legate insieme con una resina epossidica con particelle aggiunte. Il risultato è un aumento della capacità di assorbimento degli urti del 40%.

Dettaglio del manubrio e delle prolunghe della bici Merida Time Warp Tri 2020

Per la realizzazione dei singoli elementi in carbonio viene utilizzata una tecnica innovativa affinché non vi siano rughe all’interno dei tubi, che creerebbero un aumento di peso e di debolezza nella struttura.

Anche l’integrazione dei cavi diventa un fattore decisivo per una migliore resa aerodinamica: i cavi elettronici del cambio e del freno vengono così “nascosti”, senza sacrificare le prestazioni e la facilità della manutenzione.

I freni posteriori della Merida Time Warp Tri 2020

Il montaggio della batteria della trasmissione elettronica Di2 avviene nel reggisella o all’interno del canotto sterzo della Merida Time Warp Tri.

Il bloccaggio del reggisella è integrato e minimizza le turbolenze del tubo superiore: questo accorgimento è il risultato dell’attenzione ai minimi dettagli degli ingegneri Merida.

Dettaglio del reggisella della bicicletta triathlon Merida Time Warp Tri 2020

Per raggiungere le migliori prestazioni a livello aerodinamico il ciclista deve avere sempre una posizione corretta in sella. La tecnologia “Flip Flop” consente infatti di ottimizzare gli angoli della sella per il massimo comfort.

La nuova versione dell’Internal Block della Merida Time Warp Tri è stata incorporata direttamente nella struttura e impedisce alla forcella di colpire il telaio in caso di incidente o angolo di sterzata estremo.

Pulsanti sul telaio della Merida Time Warp Tri 2020

Dettaglio del telaio della bici triathlon Merida Time Warp Tri 2020

Dettaglio del tubo orizzontale della bicicletta triathlon Merida Time Warp Tri 2020

Componentistica e allestimenti

Ricordiamo che la Merida Time Warp Tri è disponibile in due diverse versioni: Time Warp Tri Limited e Time Warp Tri 10K-E, entrambe in tre taglie: S, M, L.

Il prezzo non viene specificato per nessuna delle due biciclette, il sito ufficiale rimanda infatti ai propri rivenditori. Qui sotto vi elenchiamo la componentistica dei modelli.

Merida Time Warp Tri 10K-E – Shimano Dura-Ace Di2 (11-28/52-36)

Telaio in carbonio Time Warp Tri, forcella in carbonio CF4, freni Merida Time Warp TT integrated, leve freni Shimano Dura-Ace, set di ruote DT Swiss ARC 1100 Dicut, pneumatici Continental Grand Prix 5000, sella Prologo TGALE TT, manubrio Merida Metron TT.

Una bici da triathlon Merida Time Warp Tri 10k-E 2020

Merida Time Warp Tri Limited – Shimano Ultegra Di2 (11-28/52-36)

Telaio in carbonio Time Warp Tri, forcella in carbonio CF4, freni Merida Time Warp TT integrated, leve freni Shimano Dura-Ace, set di ruote Vision SC50, pneumatici Continental Grand Sport Race, sella Prologo TGALE TT, manubrio Merida Metron TT.

Una bicicletta da triathlon Merida Time Warp Tri Limited 2020

E il prezzo al pubblico? Sul sito italiano di Merida non c’è nulla a riguardo, su quello olandese la versione Tri 10K-E è data a 9.699 euro, la Tri Limited a 5.999 euro.

Per ulteriori informazioni sulla Time Warp Tri e sugli altri prodotti dell’azienda taiwanese vi invitiamo a seguire il sito internet ufficiale Merida.

Agli appassionati del marchio e in teressati anche all’elettrico consigliamo il nostro articolo sulla nuova e-MTB Merida eOne-Sixty 2020, ebike in fibra di carbonio e ricca di tecnologie innovative.

Share on Pinterest

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata