Share on Pinterest

BH (Beistegui Hermanos), azienda spagnola nata nel lontano 1919, presenta la nuova bicicletta per triathlon e cronometro BH Aerolight Disc.

L’obiettivo del brand basco era quello di realizzare un modello estremamente aerodinamico che fosse allo stesso tempo leggero e rigido. Il design e lo sviluppo dei precedenti modelli di BH Aerolight ha consentito agli ingegneri dell’azienda di creare una nuova combinazione di fibre di carbonio e di resina più performanti rispetto al passato.

In questo articolo andiamo a conoscere tutte le tecnologie di questi tre modelli: BH Aerolight Disc 6.0, BH Aerolight Disc 5.0 e BH Aerolight Disc 4.0, diversi tra loro nella scelta dei componenti con cui completare il mezzo.

Il prezzo va dai 4.999 euro della 4.0 agli 8.999 euro della 6.0, passando per i 6.999 euro della 5.0: la Aerolight Disc 6.0 è dunque il top di gamma della famiglia, la bici che consente ai triatleti professionisti di gareggiare ai massimi livelli nelle più importanti competizioni della disciplina.

triathlon-BH-Aerolight Disc 6-2020-tre quarti

Caratteristiche tecniche BH Aerolight Disc

Il telaio delle biciclette BH Aerolight Disc è stato sviluppato secondo la tecnologia Kammtail Design, utilizzata già da molti brand di prima fascia per incrementare la resistenza ai flussi d’aria.

Il triangolo anteriore è stato riprogettato da zero per una migliore resa aerodinamica mantenendo la superficie pulita e piana. I foderi posteriori sono più rigidi e leggeri di quelli dei precedenti modelli Aerolight: con queste nuove forme si assicura una maggiore reattività durante la pedalata.

La forcella totalmente in carbonio garantisce maneggevolezza e rigidità, incrementando il passaggio dell’aria fra ruota e telaio ed evitando qualsiasi tipo di turbolenza. Inoltre il canotto della sella con 90 mm di escursione adatta le geometrie a tutte le tipologie di ciclista.

La tabella con le misure e le geometrie della bici da triathlon BH Aerolight Disc 2020

La tabella con le misure e le geometrie della bici da triathlon BH Aerolight Disc 2020.

Per la realizzazione del telaio delle BH Aerolight Disc è stata utilizzata la tecnologia Hollow Core Molding: questa tecnica viene usata per i monoscocca e consiste nell’applicazione di una forte pressione nello stampo. In questo modo si ottiene il massimo livello di compattezza con la conseguente eliminazione di bolle e imperfezioni nel carbonio.

Le nuove biciclette BH Aerolight Disc sono dotate del sistema ACR che consiste nella totale integrazione dei cavi all’interno del telaio. La parte interna del tubo sterzo è stata poi pensata per alloggiare la batteria Di2.

Questi modelli presentano inoltre un’ampiezza importante per il passaggio ruota, consentendo il montaggio di copertoni da 28 mm, misura considerata ottimale per bilanciare rigidità e sicurezza.

Corona, pedale e trasmissione della bicicletta da crono e triathlon BH Aerolight Disc 6.0 modello 2020

Il triangolo posteriore è stato poi rivisto per rispondere in modo corretto alle forze frenanti dei dischi flat mount da 140 e 160 millimetri. Gli sforzi e le tensioni prodotte da questo impianto di fissaggio sono totalmente diverse da quelle di un sistema tradizionale.

Il perno passante Thru Axle da 12 millimetri garantisce maggiore rigidità e sicurezza, ottimizzando la posizione del freno a disco. Per smontare la ruota non è necessario l’utilizzo di attrezzi.

La rigidità della BH Aerolight Disc è dovuta anche e soprattutto all’impiego della scatola del movimento centrale BB368 Evo sovradimensionato.

BH Aerolight Disc: varianti, geometrie e prezzi

Come detto precedentemente, la BH Aerolight è disponibile in tre diverse versioni (6.0, 5.0, 4.0) e quattro taglie (S, M, L, XL). La scelta dell’azienda è quella di dare la possibilità a tutti di scegliere il modello più consono, calibrando tra la qualità dei componenti e il budget a disposizione.

La bicicletta in colorazione standard rossa potrà essere modificata nella sua verniciatura attraverso il programma di personalizzazione BH Unique con possibilità di scelta tra 32 colori.

BH Aerolight 6.0 – Shimano Dura-Ace Di2 – 8.999 euro
Telaio in carbonio monoscocca Aerolight, forcella ACR in carbonio, trasmissione Shimano Dura-Ace Di2, freni a disco Shimano Dura Ace Hydra, set di ruote Vision Metron 81, pneumatici Hutchinson Fusion 5, sella Prologo T-Gale, manubrio Vision Carbon TT ACR.
Bici da triathlon BH Aerolight 6.0 modello 2020 con il gruppo Shimano Dura-Ace Di2

BH Aerolight 5.0 – Shimano Ultegra Di2 – 6.999 euro
Telaio in carbonio monoscocca Aerolight, forcella ACR in carbonio, trasmissione Shimano Ultegra Di2, freni a disco Shimano Ultegra Hydra, set di ruote BH Evo 50 Disc, pneumatici Hutchinson Fusion 5, sella San Marco ShortFit, manubrio Vision Carbon TT ACR.
Bici da triathlon BH Aerolight 5.0 modello 2020 con il gruppo Shimano Ultegra Di2

BH Aerolight 4.0 – Shimano Ultegra – 4.999 euro
Telaio in carbonio monoscocca Aerolight, forcella ACR in carbonio, cambio Shimano Ultegra Di2, freni a disco Shimano Ultegra Hydra, set di ruote Shimano RS370 Disc, pneumatici Hutchinson Nitro2, sella San Marco ShortFit, manubrio Vision Carbon TT ACR.
Bicicletta da triathlon BH Aerolight 4.0 modello 2020 con il gruppo Shimano Ultegra

Per ulteriori informazioni sulla Aerolight e sugli altri prodotti dell’azienda, vi invitiamo a visitare il sito web ufficiale BH Bikes.

Share on Pinterest

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata