Il Triathlon città di Cuneo è in programma domenica 25 agosto 2019 con partenza fissata alle 12.00 dalla Piscina Comunale. La gara, giunta alla ventiseiesima edizione, intitolata alla memoria di Davide Cagnotto, è un Triathlon Sprint, con montepremi di 500 euro.

I triathleti che parteciperanno alla competizione potranno ritirare i pacchi gara già dal pomeriggio del giorno precedente dalle 15.00 alle 19.00, mentre la domenica la distribuzione inizierà a partire dalla 8.30.

La segreteria, situata presso i Campi da Calcio a Cinque del “Parco della Gioventù”, chiuderà alle 11.15.

Ciclisti in una gara di triathlon

L’edizione 2019

L’organizzazione, curata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Cuneo Triathlon, ha fissato in 199 il numero massimo dei partecipanti alla gara. Le iscrizioni, se il numero degli iscritti non sarà già stato raggiunto, si chiuderanno martedì 20 agosto 2019.

Ogni atleta, oltre a specificare il proprio nome e cognome, dovrà anche indicare il numero di tessera della società.

Queste le quote d’iscrizione 2019 al “Triathlon città di Cuneo”:

Per i tesserati:

  • Adulti: 40 euro;
  • U23/S1: 25 euro;
  • Juniores: 15 euro;
  • Youth B: 8 euro.

Per i non tesserati:

  • Costo tessera giornaliera 20 euro;
  • Senior/Master: 40 euro;
  • Under 23 (96/99): 25 euro;
  • Juniores: 15 euro;
  • Youth B: 8 euro.

I non tesserati dovranno obbligatoriamente consegnare una copia del certificato medico agonistico per il triathlon, ma è consigliabile avere sempre con sé la documentazione originale in caso di eventuali controlli.

Le iscrizioni dell’edizione 2019 si ricevono alla mail direttore@italiatriathlon.it, mentre per richiedere informazioni è possibile chiamare il 335.6355737.

La modalità di pagamento scelta dall’organizzazione è il bonifico bancario sul conto corrente intestato a Cuneo Triathlon, IBAN: IT77 P083 9746 0300 0001 0112 337.

prima frazione nuoto triathlon città di cuneo 2019

L’edizione 2018

Molto avvincente l’edizione dello scorso anno, chiusa dal vincitore in meno di un’ora.

Sul traguardo della gara maschile nel 2018 si è presentato per primo Sergiy Polikarpenko con soli 15” di vantaggio su Marco Arnaudo, triathleta tesserato per la società di casa. Terzo, Leonardo Geretto a meno di 1’ dal primo classificato.

La gara femminile, invece, è stata vinta da Vittoria Bergamini, che ha preceduto Giulia Repetto e Giorgia Palieri.

A proposito dell'autore

Appassionato di ciclismo, non si perde un Mondiale dalla vittoria di Moser a San Cristobal nel 1977. Adora le classiche di un giorno e le tappe di montagna dei grandi giri. Come tutti ha una bicicletta... e cerca di tenerla in garage il meno possibile.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata